Skip to main content
Uncategorized

Come decorare la tavola di Natale (anche con la Poinsettia)!

By 2022-01-10No Comments

Il 25 dicembre è ormai alle porte: se i regali sono già pronti sotto l’albero e il menu è deciso, resta una sola cosa da fare: pensare a come decorare la tavola di Natale!

Pigne, legnetti, rami di rosmarino, ma anche candele, runner e tovaglioli piegati ad arte: le idee per decorare le tavole natalizie sono davvero moltissime. Oltre, ovviamente, alla bellissima Poinsettia, la pianta natalizia per eccellenza, che avrà sicuramente già trovato il suo spazio in casa.

Una volta deciso lo stile che volete dare alla vostra tavola festiva, quindi, non vi resta che scatenare la fantasia, magari lasciandovi ispirare dalle nostre idee per la tavola di Natale.

Come addobbare la tavola di Natale in stile naturale

Lo stile naturale privilegia il legno, i colori chiari, la luce e gli elementi di origine non industriale. Per decorare una tavola per Natale seguendo questo stile potete partire stendendo una tovaglia bianca, che poi andrete ad arricchire di elementi naturali, come pigne, legnetti o piccoli rami. Un ferma-tovagliolo creato con un rametto di rosmarino, per esempio, oppure un simpatico segnaposto realizzato usando una pigna.

Il legno vi viene in aiuto, poi, anche per i sottopiatti: con la sua texture naturale, infatti, si adatta perfettamente alle tavole natalizie in questo stile, dando un senso di calore. E al centro del tavolo? Magari tre o quattro piccoli centrotavola, realizzati usando dei vasetti di vetro in cui avrete messo fiori freschi o, per un profumo ancora più accentuato, delle erbe aromatiche: salvia, menta, rosmarino, con il loro profumo, sono infatti delle ottime alleate per l’allestimento della tavola di Natale in stile naturale.

Idee per decorare la tavola di Natale: candele, runner e colori armonici

L’idea di usare la classica tovaglia non vi piace? Per rendere la tavola ancora più elegante per Natale, potete aggiungere due runner da mettere lungo i lati corti del tavolo e ai bordi dei quali posizionare i tovaglioli… magari piegati a forma di albero di Natale!

Un’altra idea per addobbare le tavole natalizie è quella di usare le candele: creano atmosfera e ci danno la possibilità di giocare anche con i colori. Dare uniformità ai colori della tavola è, infatti, molto importante per una visione d’insieme gradevole. Il rosso è il colore per eccellenza del Natale, ma anche l’oro, l’argento e il bianco sono delle suggestive alternative. 

L’unica regola da seguire è quella di scegliere un colore dominante e uniformare le decorazioni secondo lo stile scelto.

Come decorare la tavola di Natale con la Poinsettia

Se si predilige il rosso, si può accordare a questa visione anche il colore dei tovaglioli, dei runner o delle candele e usare, per il centrotavola, anche la bellissima Poinsettia! Potete usarla per decorare la tavola di Natale in tutta la sua bellezza, ponendola direttamente al centro oppure usando i singoli rametti col fiore, ponendoli in più vasetti e disseminandoli lungo la tavola.  Se volete realizzare un centrotavola con rami di alloro e candele bianche, potete poi aggiungere qualche fiore rosso della Stella di Natale per ravvivarlo.

Un’altra idea è quella di creare un centrotavola con rametti di agrifoglio o pungitopo, cui aggiungere qualche fiore rosso della vostra Poinsettia. Se i fiori, come sappiamo, hanno un loro linguaggio, con la Poinsettia il significato è schietto, sincero, fresco: auguri, festa, voglia di stare insieme. La Stella di Natale, insomma, non può mancare. E ora che la vostra tavola per Natale brilla in tutto il suo splendore, non vi resta che una cosa da fare: dare inizio ai festeggiamenti!